- Analisi Cliniche Biolabor

Vai ai contenuti

Menu principale:

Guida ai servizi


MODALITÀ DI PRENOTAZIONE ED ESECUZIONE DI PRESTAZIONI AMBULATORIALI






Richiesta delle analisi  


E’ possibile richiedere accertamenti diagnostici di laboratorio in tre modi:

  • Recandosi dal medico di base che prescriverà le analisi su modulo del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) – “impegnativa rosa”-  Questo modulo consente, a chi ne ha diritto, di usufruire delle tariffe del SSN e delle riduzioni eventualmente previste, fino all’esenzione totale del pagamento;


  • chiedendo direttamente le prestazioni al laboratorio analisi presentando la richiesta di un medico compilata sul ricettario personale -“ricetta bianca”. In questo caso il paziente dovrà sostenere l’intero costo degli accertamenti;


  • chiedendo direttamente le analisi di laboratorio al momento dell’accettazione (senza alcuna impegnativa del medico). Anche in questo caso il paziente dovrà sostenere l’intero costo degli accertamenti.


NON SONO PREVISTE LISTE DI ATTESA


Riconoscimento del personale


Il responsabile espone sul camice l’apposito tesserino di riconoscimento, in quanto l’utente ha pieno diritto di essere informato sull’identità e sulla qualifica professionale delle persone con cui entra in contatto.

Consenso informato


Il responsabile accettazione richiede all’utente la sottoscrizione del modulo predisposto per il rilascio del consenso informato, dopo averne illustrato il contenuto e essersi sincerato della corretta comprensione dello stesso.

Accettazione


  • Le modalità per l'accettazione sono le seguenti:


  • Prendere il numero all'entrata.


  • Accomodarsi ed attendere di essere chiamati. Il tabellone luminoso indicherà il vostro turno.


  • Presentare all'addetto di sportello eventuale documento di riconoscimento e l'impegnativa per le analisi.


  • Effettuare il pagamento dell'importo previsto


  • Attendere di essere chiamato dal medico prelevatore.


Per effettuare analisi in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, il paziente deve presentare idonea impegnativa contenente:

a) Nome, cognome, età del paziente  (data di nascita),

b) Numero di Tessera sanitaria e/o codice fiscale dell’assistito, con la specificazione di eventuali diritti di esenzione dal pagamento della prestazione.

c) Specificazione delle prestazioni richieste secondo il limite per impegnativa richiesto dalle attuali disposizioni (n° 8 esami per impegnativa);

d) Quesito diagnostico

e) Timbro e firma del medico e data della prescrizione.

Le tariffe applicate sono quelle riportate nel vigente tariffario regionale.

Per effettuare analisi privatamente è sufficiente indicare al personale in accettazione gli esami che si intendono svolgere, ed un riferimento anagrafico.

Al momento dell’accettazione il paziente viene informato, ai sensi del D. Lgs 196/03, circa il trattamento dei suoi dati sensibili e viene richiesta la sottoscrizione delle necessarie autorizzazioni.

E’ in ogni caso assicurata la massima cura da parte del Laboratorio affinché venga salvaguardato l’anonimato del paziente; per tale motivo, al momento del prelievo venoso, lo stesso verrà chiamato con il numero di accettazione.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu